UNA SELEZIONE CUZZIOL GRANDIVINI IN ESCLUSIVA

Proposta distillati e liquori: prodotti di nicchia, di grande qualità
03-02-2016

Milano, 03 febbraio 2016

 

E’ la storia di un vero appassionato quella di Stephen Gould e sua moglie Karen Knight che nel 2008 ha deciso di fondare Golden Moon Distillery. Una distilleria che ha sede in Colorado negli Stati Uniti, nata da un’idea un po’ folle: creare un assenzio americano, altrettanto valido, se non migliore di un assenzio francese. Stephen è un grande viaggiatore che durante le sue peregrinazioni ha assaggiato tutto ciò che si può distillare. Da lì la passione, l’instancabile ricerca, l’acquisizione di libri antichi che raccontano l’arte della distilleria nei secoli.
Una selezione Cuzziol GrandiVini in esclusiva
Golden Moon Distillery è stata selezionata da Cuzziol GrandiVini nel 2015 per entrare a far parte del suo catalogo nel 2016. In effetti il catalogo Cuzziol GrandiVini sta arricchendo oggi la sua proposta distillati e liquori privilegiando sempre prodotti di nicchia, di grande qualità.
3 sono i prodotti distribuiti in esclusiva sul mercato italiano:
1) Golden Moon Gin – aromi di lavanda fresca per un gin riconoscibili tra tutti.
2) Redux Absinthe – un assenzio caratterizzato da finezza e eleganza.
3) Gun Fighter American Bourbon – Double cask - un bourbon di grande ricchezza aromatica data dall’invecchiamento in botti di Porto.
Alta qualità delle materie prime e principi di distillazione antichi
Golden Moon Distillery predilige l’uso di botaniche e erbe selezionate con grandissima cura, spesso provenienti da fattorie locali americane se non importate dai migliori produttori europei. Sulla qualità della materia prima Stephen Gould non transige. Poi grazie alla sua grande cultura, Stephen ha scelto di lavorare seguendo metodi di distillazione antichi, in vigore nel ‘800. I prodotti che ne derivano hanno infatti una grande personalità e sono ben riconoscibili nel panorama molto ricco del settore.
L’azienda è giovane, tuttavia ha saputo distinguersi e raccogliere numerosi premi. Ultimo in ordine di tempo, grazie all’unicità del proprio gin, l’invito a diventare Warden della London’s Gin Guild. Questa distinzione ha un particolare valore, Golden Moon Distillery essendo l’unica azienda americana a godere di questo onore.
Mixology con carattere: due cocktail creati da Tommaso Cecca
Durante l’evento di presentazione dello scorso giovedì 28 gennaio, Tommaso Cecca, esperto Barman della Lounge del Café Trussardi alla Scala ha creato per l’occasione due cocktail di cui condivide con noi le ricette:
- Redux Boulevardier
- Bitter Golden Moon MarTEAni
I prodotti di Golden Moon Distillery trovano posto naturalmente nelle migliori bottigliere dei bar da cocktail ma possono anche diventare i partner perfetti per gli aperitivi di casa.