Proprietà / Fondatori
Dominique Lafont
Inizio Attività 1999
Vitivinicultura Tradizionale
Ettari 21,5
Bottiglie prodotte 140000
Indirizzo Milly-Lamartine / Bourgogne Macon - Francia / France

Les Héritiers du Comte Lafon

Milly-Lamartine - Francia

Nel 1999 inizia l'avventura nel mâconnais di Dominique Lafon che acquista la prima parte dei 21,5 ettari che oggi compongono la proprietà a sud della Côte de Beaune, in quell'area che sempre più dà vini eleganti ed al tempo stesso "freschi" e di facile beva. Sono tre i vini importati, alcuni con vinificazione solo in acciaio e altri con vinificazioni in acciaio e in botte grande da 60 ettolitri. Sole uve chardonnay nel domaine per una produzione media pari a 140.000 bottiglie per un vino sempre più frutto dell'esperienza e dello stile dell'eclettico Dominique il quale ha portato nel Mâcon quella finezza ma soprattutto la profondità dei grandi vini di Borgogna. Vini fini, di pronta beva ma capaci anche di un buon invecchiamento, che offrono la possibilità di un Borgogna bianco di grande qualità con le sfacettature proprie del Sud della Borgogna.