California

La California è spesso considerata come il “Mediterraneo del Nuovo Mondo”, terra ideale e vocata alla coltivazione della vite e alla produzione del vino, grazie alle favorevoli condizioni climatiche, geologiche e ambientali. Ma il successo dei vini californiani si deve anche all’assenza di tradizioni specifiche, nonostante il modello di riferimento siano i vini francesi, che ha reso possibile l’evoluzione di pratiche moderne ed innovative. Caratteristiche che hanno trasformato in poche decine di anni la California in una delle aree produttive più rilevanti del mondo, circa 1750 chilometri quadrati di vite coltivata, qui si produce il 90% del vino americano.

California

A nord della Baia di San Francisco, tra la Napa e il mare, qui si producono vini da Cabernet Sauvignon, Chardonnay, Zinfandel e Pinot Noir.