V.S.O.P. 40°

invecchiato oltre 7 anni, 35% Baco, 35% Colombard, 15% Folle Blanche, 15% Ugni-Blanc

Colore: ambra con riflessi dorati
Profumo: elegante con aromi di frutta bianca come la pera con qualche spezia
Sapore: buon bilanciamento di freschezza, il finale fruttato è incredibilmente lungo
Formato: bottiglia da 0,70 lt in cofanetto
Grado Alcolico: 40% vol

Proprietà / Fondatori
Comte de Boisséson
Inizio Attività 1711
Ettari 400 di cui 20 a vite
Indirizzo Lacquy / Bas Armagnac - Francia / France
www.chateaudelacquy.com

Château de Lacquy

Francia

La tenuta Château de Lacquy ha una superficie di circa 400 ettari, con 22 ettari di vigne dedicate all'Armagnac. Di proprietà della stessa famiglia dal 1711 cosa che la rende la più vecchia proprietà familiare produttrice di Armagnac. L'attuale proprietario, Gilles de Boisséson, rappresenta la decima generazione che si sussegue a Lacquy. I vitigni principali sono il Baco 22 A che permette un lungo invecchiamento, il Colombard che conferisce gli aromi di frutta matura e la Folle Blanche leggendario vitigno tradizionale con aromi di fiori. Il controllo del processo di produzione e distillazione del vino, dall'invecchiamento dell'Armagnac all'imbottigliamento, permette di perpetuare un sapere ancestrale nella tradizione più pura.