Vouvray Extra Brut

100% Chenin

Zona di Produzione: Parçay-Meslay
Terreno: suoli argillo-calcarei, età delle vigne che varia dai 10 ai 40 anni
Vendemmia: Manuale
Vinificazione: fermentazione tra i 15 e i 18°C in tini termoregolati quindi viene affinato per 5 mesi sulle fecce di fermentazione per fissare il bouquet. Dopo la prima fermentazione, si provoca una seconda fermentazione che darà origine a bollicine fini. Dopo un’affinamento di diversi anni “sur lattes”, si procede alla sboccatura senza aggiunta di liqueur. Un ulteriore affinamento di tre mesi in modo da esaltare il terroir e tutti gli aromi di fermentazione.
Colore: giallo paglierino. Perlage molto fine e persistente.
Profumo: minerale con sentori di pietra focaia, sorretti da note di mandorle bruciate. Lasciato areare, il naso evolve in note burrose e di limone.
Sapore: tenero all'attacco, con sapori speziati (pepe grigio). Il finale è abbastanza lungo con una struttura flessuosa; dopo l'ossigenazione compaiono note agrumate.
Acidità: 5 g/l
Amabilità: 0 g/l
Formato: 0,75 lt
Grado Alcolico: 12,5% Vol

Proprietà / Fondatori
Jean-Marc Gilet / Gustave Gilet
Inizio Attività 1930
Vitivinicultura Biologica certificata
Ettari 27
Bottiglie prodotte 140.000
Indirizzo Parçay-Meslay / Loira – Francia
jmgilet@domainedelarouletiere.com
www.jeanmarcgilet.com

Domaine de la Rouletière

Loira

Situato nei pressi di Tours, nella celebre valle dei castelli della Loira, il Domaine de la Roulétiere è condotto con grande passione dalla famiglia Gilet, tra le prime a credere negli spumanti tanto da dare vita nel lontano 1959 alla prima cuvée. La vigna si estende su pendii sassosi su substrato tufaceo intervallati da piccole valli confluenti mentre il Domaine dispone di una grande cantina, su due livelli, scavata per 800 metri di gallerie: qui maturano sia i vini fermi che le bollicine di Vouvray. Certificato in Agricoltura Biologica e condotto in modo rispettoso verso la natura il Domaine, con i suoi vini fini e profondi, rappresenta perfettamente il terroir di Vouvray.