La Jarre de Juchepie Anjou

100% Chenin Blanc

Zona di Produzione: Bellevigne en Layon - Loira
Terreno: scisti arenose, spilite, riolite, ftanite
Vendemmia: manuale
Vinificazione: fermentazione senza lieviti, senza zuccheri e senza aggiunta di altre componenti. Pressatura manuale a pressione verticale.
Affinamento: 11 mesi in vasche di cemento, 2 mesi in serbatoi
Colore: giallo dorato intenso
Sapore: fresco, vivace, minerale
Formato: bottiglia da 0,75 lt
Grado Alcolico: 13% vol

Proprietà / Fondatori
Eddy & Mileine Oosterlinck-Bracke
Inizio Attività 1986
Vitivinicultura Biologica Certificata
Ettari 8
Bottiglie prodotte 20.000
Indirizzo Bellevigne en Layon/Loira – Francia
www.juchepie.fr

De Juchepie

Bellevigne en Layon - Loire

Juchepie è il nome della collina situata nel cuore del "Coteaux du Layon", a sud di Angers: luogo dedito da secoli alla coltivazione della vite e noto per la produzione di vini dolci e liquorosi, ma che da qualche tempo ha virato verso vini secchi. Eddy e Mileine sono tra gli interpreti di questo nuovo corso e si dedicano alla vigna con cura, poiché credono nell’idea di Terroir e per loro il vino “si fa in vigna” e la cantina ne è solo il completamento. Terreni caratterizzati da scisti alternati da rocce vulcaniche e argilla superficiale, che si traducono in vini fini, sapidi e minerali. Vigne orientate a sud e delimitate sui tre lati da colline: tutto ciò fa di questo Domaine uno tra i produttori più rappresentativi del vitigno Chenin nell'Anjou della Valle della Loira.