Clos Moleton Saumur Champigny

100% Cabernet Franc

Zona di Produzione: St-Just sur Dive - Loira
Terreno: limo e argilla su sostrato roccioso
Vendemmia: manuale
Vinificazione: diraspatura totale dei grappoli, fermentazione con lieviti indigeni in vasche di acciaio o cemento con eventuali follature
Affinamento: da 18 a 24 mesi in botte (30% nuove e 70% usate per 1 o 2 anni), svinatura e riposo in vasche di acciaio inox per 8 mesi
Colore: rosso granato
Profumo: aromi complessi e delicati di liquirizia e more
Sapore: elegante con tannini vellutati
Formato: bottiglia da 0,75 lt
Grado Alcolico: 12,5% vol

Proprietà / Fondatori
Arnaud Lambert / Yves Lambert
Inizio Attività 1996
Vitivinicultura Biologica Certificata
Ettari 40
Bottiglie prodotte 200.000
Indirizzo St-Just sur Dive/Loira – Francia
www.st-just.net

Arnaud Lambert

Saint-Just sur Dive - Loire

Yves Lambert, padre di Arnaud, fonda nel 1996 il Domaine de Saint-Just all’età di 47 anni quando decide di cambiare vita e ritornare alle sue origini nelle “Terres de Saumur”. La sua ambizione, fin dal principio, è quella di far esprimere al meglio i singoli terroir di Saint-Cyr-en-Bourg nel cuore della denominazione Saumur Champigny, per entrambi i vitigni: il Cabernet Franc e lo Chenin . Nel 2005 Arnaud raggiunge il padre perseguendone gli stessi obiettivi. Nel 2009 inizia la conversione alla coltura biologica del vigneto ed anche il “fermage” degli 8 diversi Clos coltivati fino ad allora dallo Château de Brézé. Dopo 8 anni di conduzione separata dei due Domaines, Arnaud decide di fare un passo avanti e di promuovere principalmente i vigneti dei suoi comuni. Da lì la decisione di fondere il Domaine de Saint-Just, nome iniziale deciso dal padre, e lo Château de Brézé sotto un unico nome: Domaine Arnaud Lambert. Il suo motto è “progredire significa far leva sul proprio passato, non esserne prigioniero e sviluppare una sensibilità per il futuro”. Arnaud considera che il vignaiolo sia importante per l’espressione del Terroir ed infatti i suoi vini, prodotti nei comuni Saint-Cyren-Bourg e Brézé vinificati rispettando i singoli terroir hanno grandi peculiarità e rappresentano in pieno la Loira enoica.