Beaujolais "Pierres Dorées"

100% Gamay

Zona di Produzione: Beaujolais
Terreno: calcare con selce
Vendemmia: manuale
Vinificazione: fermentazione con acini interi, parziale macerazione carbonica e fermentazione a temperatura controllata in vasche di acciaio inox
Affinamento: affinamento in vasche di cemento
Colore: rosso rubino brillante
Profumo: delicati aromi fruttati di lampone, note terrose
Sapore: di medio corpo, secco, con reminescenze fruttate di ciliegia e violetta
Formato: bottiglia da 0,75 lt
Grado Alcolico: 12,5% vol

Proprietà / Fondatori
Jean François Coquard
Inizio Attività 2016
Vitivinicultura Tradizionale
Ettari 6
Bottiglie prodotte 30.000
Indirizzo Chessy / Beaujolais – France
www.jfcoquard.com

Jean-François Coquard

Chessy - Beaujolais

Nato in Beaujolais, Jean-François Coquard rappresenta la 13a generazione di vignaioli. Dopo il master in Enologia presso la prestigiosa Università di Bourgogne e dopo una vendemmia presso l’Hospices de Beaune si trasferisce in Italia nell’Oltrepò Pavese nella Tenuta Mazzolino. Attraverso la sua sensibilità borgognona, nei 15 anni nei quali ha gestito tutta la parte enologica, ha dato vita a dei vini fini ed eleganti esaltando al massimo il “terroir” di quest’area lombarda. Nel 2014 realizza il sogno di avere una sua azienda e tornato a Chessy, nel sud del Beaujolais, dà vita alla JFC Vins dove fin dalla prima vendemmia i suoi vini si contraddistinguono per finezza ed eleganza ponendolo tra gli astri nascenti dell’appellazione.