Château des Sarrins Côtes de Provence Rosé Bio

Granche, Cinsault, e in piccola parte Syrah Mourvèdre

Zona di Produzione: Provenza
Vendemmia: manuale
Vinificazione: diraspatura, pressatura soffice delle uve a seguito viene effettuata la fermentazione alcolica in acciaio inox termocondizionato, dopo la fermentazione alcolica il vino viene chiarificato e preparato per l'assemblaggio che viene effettuato a gennaio
Affinamento: in acciaio per 2 mesi
Colore: salmone brillante con sfumature rosee
Profumo: sentori di spezie, note floreali e di frutti rossi
Sapore: frutta a bacca rossa e spezie, ben equilibrato e fresco
Formato: bottiglia da 0,75 lt
Grado Alcolico: 12,5% vol

Proprietà / Fondatori
Bruno Paillard
Inizio Attività 1995
Vitivinicultura Tradizionale, Biologica certificata
Ettari 24
Bottiglie prodotte 60000
Indirizzo St. Antonin du Var / Provence - Francia / France
www.chateaudessarrins.com

Domaine des Sarrins

St. Antonin du Var - Francia

Di proprietà di Bruno Paillard, questo domaine copre 22 ettari principalmente piantati a Cinsault, Mourvèdre, Syrah e Cabernet-Sauvignon e dal 1995, anno della prima produzione, offre tre soli vini: un rosé vinificato in acciaio, vino fresco ed accattivante, ed un rosso vinificato in barriques. Piccola chicca il Côtes de Provence Blanc vinificato in barrique dai sentori speziati e molto minerale. Lo spirito del suo proprietario, pur lontano dal terreno "amico" della Champagne si fa sentire attraverso vini precisi, decisi e piena espressione del proprio "terroir".