Château des Sarrins Côtes de Provence Blanc Bio

Rolle in prelavenza

Zona di Produzione: Provenza
Vendemmia: manuale - selezione delle uve
Vinificazione: pressatura soffice delle uve, successivamente decantazione in inox e il mosto viene trasferito in barrique dove avvengono la fermentazione alcolica e quella malolattica
Affinamento: 9 mesi in barrique
Colore: dorato con riflessi verdi
Profumo: domina un aroma di fiori bianchi, agrumi e frutta bianca e gialla: pera, litchi, albicocche
Sapore: l'attacco in bocca è fresco - agrumi, melone - leggermente piccante con note di frutta secca e di nocciole. Finale lungo e netto, buon equilibrio tra naso e bocca
Formato: bottiglia da 0,75 lt
Grado Alcolico: 12,5% vol

Proprietà / Fondatori
Bruno Paillard
Inizio Attività 1995
Vitivinicultura Tradizionale, Biologica certificata
Ettari 24
Bottiglie prodotte 60000
Indirizzo St. Antonin du Var / Provence - Francia / France
www.chateaudessarrins.com

Domaine des Sarrins

St. Antonin du Var - Francia

Di proprietà di Bruno Paillard, questo domaine copre 22 ettari principalmente piantati a Cinsault, Mourvèdre, Syrah e Cabernet-Sauvignon e dal 1995, anno della prima produzione, offre tre soli vini: un rosé vinificato in acciaio, vino fresco ed accattivante, ed un rosso vinificato in barriques. Piccola chicca il Côtes de Provence Blanc vinificato in barrique dai sentori speziati e molto minerale. Lo spirito del suo proprietario, pur lontano dal terreno "amico" della Champagne si fa sentire attraverso vini precisi, decisi e piena espressione del proprio "terroir".