SOL

Pinot Bianco, Grüner Veltliner

Zona di Produzione: Weinviertel
Terreno: argilla
Vendemmia: biodinamica - manuale in piccole cassette
Vinificazione: le uve vengono diraspate e pressate. Il 50% delle uve macera per 12 ore e, dopo il travaso inizia la fermentazione spontanea. L'altro 50% fermenta con il pigiato che viene pressato dopo 4 mesi
Affinamento: maturazione sulle fecce per 18 mesi senza SO2 in botti di rovere da 500lt, di legno locale.
Imbottigliamento: non filtrato
Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
Profumo: agrumi, tiglio e sentori di nocciole
Sapore: grande complessità minerale e vivace acidità. Finale asciutto e di lunga durata, concentrato e strutturato
Formato: bottiglia da 0,75 lt
Grado Alcolico: 13%

Proprietà / Fondatori
Famiglia Gindl
Inizio Attività 1807
Vitivinicultura Biodinamica, Biologica Certificata
Ettari 10
Bottiglie prodotte 30000
Indirizzo Hohenruppersdorf/Weinviertel - Austria
www.mgsol.at

MG vom SOL

Weinviertel

Il villaggio di Hohenruppersdorf è a soli 30 km a nord-est di Vienna, nel sud della Weinviertel, con un’area vitata di 220 ettari inserita in un contesto di colline e foreste a 240 metri s.l.m. Il primo documento comprovante il vigneto di SOL a Hohenruppersdorf è del 14° secolo e questo antico nome, sinonimo di “sole”, rimanda alla parola “anima” che è molto appropriata visto che tutti i vini di Gindl hanno una loro “anima”. Il giovane Michael, classe 1983, fa dei vini di straordinario carattere, minerali, non filtrati con il minimo intervento in cantina che dimostrano fin da subito un proprio stile che non può essere semplicemente iscritto ad una categoria o ad un sistema particolare di vinificazione. Vini profondi e lunghi, con antiche radici, fatti senza compromessi e con grande rispetto della natura da uno dei maggiori giovani interpreti della nuova enologia austriaca.